Translate

venerdì 15 gennaio 2021

IL DUCA ED IO di Julia Quinn

 



La serie BRIDGERTON è stata la rivelazione delle scorse festività. In qualche modo, tutti rinchiusi nelle proprie case, con l'Italia trasformata in zona rossa e con un tempo mai tanto piovoso, alla fine ci siamo cadute tutte e abbiamo sbirciato la serie di NETFILX, tratta dal romanzo di Julia Quinn, di qualche anno fa.

Sono riuscita a recuperarlo anch'io e mi sono tuffata nella lettura di questo regency che in qualche modo mi era sfuggito. Io che sono cresciuta a pane e Kleypas, aveva sempre visto i romanzi della Quinn, di cui avevo letto qualcosa e il mio parere non era negativo, pur non avendomi lasciato un ricordo indelebile.


 

Con la mente fresca della visione di NetFlix, nella mente, non vi nego, avevo la faccia di Regé-Jean Page, ma il DUCA ED IO, come romanzo, presenta alcune similitudini, ma soprattutto differenze. La storia è quella nota, ormai. 


 

Il Nuovo Duca di Hastings torna a Londra dopo la morte del padre e, suo malgrado, si ritrova coinvolto dalla stagione mondana, scoprendo di essere oggetto desiderato di tutte le madri e di tutte le figli nubili, che sognano di impalmare il nobile Duca. Peccato che Simon non ci pensi proprio a mettere su famiglia.


 

Con un passato turbolento e un padre terribile che lo ha condannato per la sua balbuzie, non vuole permettere all'uomo in qualche modo di vincere, proseguendo la stirpe degli Hastings e portando avanti il Ducato. Nel frattempo però s'imbatte nella famiglia  Bridgerton, una nidiata di figli di età diverse, piuttosto vistosi, ma decisamente atipici.


 

Tra loro rivede anche Anthony, un suo vecchio amico di università, ma soprattutto si lascia conquistare da Daphne, la sorella che è alla sua terza stagione e dovrà in tutti i modi trovare un pretendente. I due simpatizzano subito e decidono di stabilire un patto che permetterà a Simon di salvarsi dai tentativi disperati delle madri di accalappiarlo e a Daphne di trovare dei pretendenti. Peccato che, come sempre, l'amore si metterà in mezzo complicando la situazione. 


La storia, nel libro, è assolutamente priva di tutta la mondanità che emerge nella serie, del chiacchiericcio continuo nelle famiglie, del tentativo di fuggire agli scandali e allo stesso tempo di scoprire quelli del prossimo. I personaggi secondari restano in sottofondo, tranne i confusi e chiassosi fratelli della protagonista (Anthony, il più aggressivo di tutti, Benedict, piuttosto inconsistente, e Colin, ritornato dall'estero e deciso a fare mille conquiste). 


Tutto si concentra sui due protagonisti, sulla relazione a due, privandola però dello sfondo ambientale che in qualche modo lo rendeva brillante. La presenza di Lady Whistledown non è per niente un mistero da scoprire, ma un appunto a inizio pagina che rallenta solo la storia, senza appassionare in modo particolare.


 

Resta una lettura piacevole e decisamente romantica, ma decisamente superficiale, anche se non nel senso negativo del termine. È come prendere una tazza di tè, piacevole sicuramente, ma quando si è abituati al caffè è tutta un'altra storia! 

sabato 9 gennaio 2021

Un tesoro in fondo al mare di Liberty Rose


Esce oggi l’ultimo lavoro di Liberty Rose, Un tesoro in fondo al mare, terzo volume della serie Mikos. Come tutti gli altri romanzi di questa prolifica autrice anche Un tesoro in fondo al mare si può apprezzare senza aver letto i precedenti. 

Ecco a voi la trama: 

Dimitri Karydakis è stato l'amore segreto di Vivienne fin da bambina, ma anche la più grande umiliazione della sua vita, quando, appena adolescente, senza considerare la differenza d'età, si è dichiarata come la più appassionata delle donne, venendo respinta.
Da allora tutta la sua vita è cambiata e si è focalizzata su un unico obiettivo: la danza! Ma se la vita dovesse toglierle il suo sogno più grande?
Quando il destino arriva a scompigliare le carte in tavola, Viv non immagina neanche che a salvarla arriverà proprio l'uomo che l'ha rifiutata. E se fosse arrivato davvero per lei il momento di lottare per conquistare il traguardo più importante?


Dimitri è sempre stato un uomo tutto d'un pezzo, il capofamiglia, la persona affidabile sulla quale tutti possono contare. Non potrebbe mai commettere un colpo di testa come quello di innamorarsi di una ragazzina di 15 anni più piccola di lui, ricchissima, francese, e destinata a ben altro che alla vita che lui potrebbe offrirle. Eppure il ricordo delle loro estati e dell'affetto che li lega lo riporta al fianco di Viv nel momento del bisogno, per costringerla a guarire e amarsi di nuovo.
E se tutto dovesse complicarsi? Viv è ormai una donna che, dopo aver perso ciò che le era più caro, non è più disposta a rinunciare a nulla che possa renderla felice, anche a costo di doverlo inseguire nella sua piccola isola sperduta in mezzo al Mar Egeo, pronta a tutto, pur di dimostrargli che è lei la donna giusta per lui. Ci riuscirà? Può un amore dell'infanzia durare tutta la vita? 
Ambientato tra i bellissimi paesaggi bretoni e l'assolata Grecia, la storia di Viv e Dimitri ci accompagnerà in un viaggio di scoperta, di rinascita e di amore.


Ma chi è Dimitri?
Dimitri è il fratello affidabile, quello con la testa sulle spalle, il porto sicuro a cui tornare, quando le cose non vanno bene. La famiglia rappresenta tutto per lui e per lei ha sacrificato buona parte della sua vita, rinunciando a molte cose per essere certo che nessuno dei suoi non lo trovi nel momento di bisogno. Ha però anche lui un punto debole, Vivien… 


Non saprebbe spiegarne il motivo, ma per lei si getterebbe nel fuoco, rinunciando anche alla famiglia… 
Quando lo conosciamo, però, è molto tempo che non la vede. Un sacrificio enorme per lui che per anni l’ha vista tornare a Mikos nei periodi estivi, attirando la sua attenzione per una passeggiata o una gita in barca, ma quello che è successo tra loro, l’ultima volta che si sono visti, ha reso necessario questo allontanamento. D’altronde prima o poi qualcosa di simile sarebbe accaduto, perché lei non sembra voler capire che la sua infatuazione è solo una follia. 
Sì, è vero, lui, pur essendo amico di suo padre, non è una figura paterna. Ad essere sinceri non ne ha né l’aspetto né l’età. Potrebbe essere forse un fratello maggiore, ma lei gli ha chiaramente fatto capire che lo desidera come una donna vuole un uomo e a lui non è rimasto che arginare la sua determinazione con un drastico rifiuto. No, che orrore! Se solo ripensa a come ha reagito a quell’unico, solo bacio… Doveva trattarla in modo brusco. Doveva allontanarla da lui. Anche a costo di perderla per sempre. 


Ora, però, Vivien ha bisogno del suo aiuto e nessun ripensamento è ammesso. Senza contare che quella che aveva per lui era solo una cotta adolescenziale. Dunque, nulla lo ferma dal correre da lei per ricordarle che la vita è meravigliosa.


Così, il responsabile, assennato e irreprensibile Dimitri molla tutto (lavoro, famiglia e fidanzata) per raggiungere Vivien in Francia al solo scopo di scuoterla dal profondo torpore in cui è caduta, per ricordarle che esiste sempre un motivo per vivere. 
E se per lei l’unico motivo per cui valga davvero vivere continui a essere lui? 


Oramai sono un uomo e una donna e le paure e le insicurezze di Dimitri dovranno scontrarsi con la ferrea volontà di una donna che lo ha sempre considerato l’uomo della sua vita e che con lui si troverà ad affrontare e a vivere momenti molto impegnativi della sua esistenza
La scrittura di Liberty è fluida e la storia corre rapida, ben sviluppata, portandoti a vivere e a sciogliere insieme ai protagonisti i diversi nodi cruciali che Viv e Dimitri dovranno affrontare, prima di giungere allo sperato e non scontato lieto fine.
Una lettura che aggiunge un tassello importante alla saga della famiglia Karydakis e alla serie Mikos, prima di tornare in Columbia, dove c'è un riccioluto cowboy che ci farà innamorare tutte.

Liberty complimenti per questo nuovo romanzo e scrivi di Nicolas!!!

lunedì 21 dicembre 2020

Gioco d'Intesa di Nora June Peebles

Esce domani il primo romanzo di Nora June Peeblesm uno sport romance in offerta lancio a € 0,99.




Leggiamo insieme la trama:

Cos'hanno in comune un’astrofisica che non crede più nell’amore e un giocatore di football dall’animo romantico? 
Niente cattivi ragazzi da redimere, ma il fatidico Piano B e un colpo di fulmine che diventa amore in uno sport romance senza angst e pieno di speranza. 
Può un incontro fortuito cambiare tutto?
Braccato dai giornalisti e stanco di nascondersi nella sua stanza di hotel, Nathan MacGregor si rifugia in casa del suo amico Dan… solo per essere minacciato da una ragazza sconosciuta che brandisce una padella come se fosse un'ascia. A-DO-RA-BI-LE!
Sara Cherubini ha smesso di credere all’amore, e di cercarlo, quando un vichingo dalla risata travolgente e il sex appeal di una divinità nordica (qualcuno ha detto Thor?) le piomba in casa all’improvviso. La casa non è sua, ma sono dettagli. 
Una storia d’amore dirompente, degli amici giramondo, un approccio sperimentale al sesso e la finale delle finali. 
Il lieto fine è a portata di mano, ma il passato è in agguato e ci sono demoni che vanno affrontati e sconfitti. Cosa succede quando il tuo peggior nemico… sei tu? 

Se vi ha incuriosito cercatela su Amazon. Al momento il romanzo è disponibile in ebook.


Per seguire Nora June Peebles su Facebook, questo è il suo account: https://www.facebook.com/norajune.peebles.5
 Per seguirla su Instagram cercatela come: norajunepeebles.