Translate

martedì 28 aprile 2015

Ti rapirò, mia cara e L'ultima Cenerentola


Di Eileen Jackson tra il 1982 ed il 1983 furono pubblicati due volumi nella collana Rose Blu, L'ultima Cenerentola e Ti rapirò mia cara. Entrambi con un'ambientazione ottocentesca, tra donne da salvare e insopportabili lord.


Eileen Jackson, L'ultima Cenerentola, Gruppo Editoriale Fabbri, 1982

Un altezzoso giovane aristocratico dell’Ottocento passeggia con il suo cane nei boschi di una tenuta inglese e incontra una fanciulla povera e orgogliosa che crede nell’emancipazione delle donne.
E’ lo scontro di due opposte tendenze? Oppure la verità è un’altra? ...
Chi è questo Lord Rivington, assediato dalle ragazze, tenuto d’occhio da tutte le madri?
Alla fine lei, Georgina, lo scoprirà, quando s’accorgerà che odio e amore sono spesso le due facce della stessa medaglia ed che lei, la Cenerentola di casa, ha trovato il suo principe. 
Ancora un incontro casuale è l'occasione per far scoppiare scintille, in Ti rapirò mia cara.

Eileen Jackson, Ti rapirò, mia cara, Gruppo Editoriale Fabbri, 1983
 Anabel rifiuta di sposare l’odioso Miles.
Così fugge di casa e, sotto una pioggia torrenziale, rischia di essere travolta da una carrozza, su cui viaggia un visconte in cerca di avventure. Litigi, schermaglie, malintesi e... un bacio. A Londra, dove il Lord va spesso a trovarla, gli screzi continuano. Anabel non capisce più cosa prova per l’affascinante Paul, tenero e provocatorio, protettivo e scontroso.
In un viaggio mozzafiato si succedono tutti i personaggi (la candida Annabel, il bel visconte, il perfido lord Elliot, l’ottuso Miles, la fatale Drusilla) e alla fine la fanciulla riuscirà a tagliare... il traguardo dell’amore.

Entrambi i volumi sono acquistabili usati sul portale Compro e vendo libri.

Nessun commento:

Posta un commento