Translate

martedì 5 maggio 2015

La villa degli aranci fioriti di Juliet Hall

Il romanzo della Sperling & Kupfer, uscito in libreria il 28 agosto del 2012, La villa degli aranci fioriti, ha una bella copertina, piena di sole, che affaccia sul mare siciliano.
La storia presenta un costrutto interessante, con spunti narrativi originali, ma nel complesso l'ho trovato deludente. 
L'ambientazione in Sicilia e lo sguardo dell'autrice sono chiaramente quelli di una turista, che resta in superfice, vivendone gli aspetti esteriori del luogo. Seduce l'idea di questa villa lasciata inaspettatamente in eredità e ti lascia immaginare scenari di grandi speranze e possibilità, ma poi tutto si riduce alla solita esperienza da turista, che in Italia trova l'amore e la possibilità di vivere in un luogo d'incanto. Non mi ha convinto pienamente.
Più interessante il racconto della madre della protagonista che lascia la sua terra inseguendo un sogno e si ritrova, invece, ad affrontare la vita, con le sue asprezze, le sue conquiste e le sue certezze. All'inverso della protagonista che arriva in Italia per sfuggire ad una vita deludente ( ha una figlia cresciuta senza padre e un amante che non ha nessuna intenzione di lasciare sua moglie), per vivere un'esperienza romantica e "avvincente", tra faide di famiglie e vecchi ricordi.
E' come se ci fosse qualcosa di incompiuto e di superficiale, che non convince a pieno. Questa, naturalmente è la mia opinione.  se volete farvi una vostra personale idea, vi consiglio di acquistarlo usato a metà prezzo sul sito compro e vendo libri, abbiandolo a qualche altra lettura per risparmiare sulle spese di spedizione.
Se invece preferite acquistarlo nuovo vi segnalo IBS Lo vende con il 15% di sconto, che non è mai male.

Julie Hall, La villa degli aranci fioriti, Sperling & Kupfer, 2012

A quasi quarant’anni, Tess non è felice e vive nell’ombra di un amore negato: quello per Robin, eternamente sposato a un’altra. Finché, un giorno, l’arrivo di una lettera cambia ogni cosa. Incredula, Tess scopre di aver ereditato un’antica villa in un luminoso angolo di Sicilia. Una villa a picco sul mare, immersa negli aranceti… Non le resta dunque che partire per scoprire la lunga e romanticissima storia che lega la sua famiglia all’isola. E per imparare che, a volte, non c’è nulla di più facile che innamorarsi. Di nuovo.

Nessun commento:

Posta un commento