Translate

sabato 29 luglio 2017

La Saga dei MacKinnon di Pamela Clare


Tra le saghe storiche più famose di un'autrice come Pamela Clare, c'è da segnalare quella dedicata ai fratelli MacKinnon, stranamente arrivata anche da noi qualche anno fa. Per quelli che amano le storie non solo di passione, ma anche intrecciate a vicende storiche di rilievo, e per quelli che come me adorano le trame dove l'amore si intreccia possente con l'avventura, è uno di quei racconti che non si possono perdere e che merita quindi di essere recuperato.


Iain Mackinnon, insieme ai suoi fratelli Morgan e Connor fanno parte di un gruppo selezionato di ranger che combina sapientemente il coraggio dei loro antenati scozzesi con l'audacia degli indigeni locali che vivono nei boschi delle colonie americane, ancora terra di combattimenti tra paesi diversi desiderosi di appropriarsene. Ogni volume è dedicato ad uno dei tre fratelli MacKinnon e alle loro vicende.




Ricattato dal comandante Lord William Wcntworth, i tre fratelli Mackinnon sono costretta tra scegliere di combattere per la corona inglese nella guerra contro i francesi ed i loro alleati indiani, o finire sulla forca per una falsa accusa di omicidio. Durante una pericolosa missione, Iain incontra una donna che è sul punto di essere catturata dagli indiani Abcnaki. Colpito dalla fierezza con cui la donna sembra pronta ad affrontare il suo destino, e dalla sua innegabile bellezza, Iain interviene per salvarla, andando contro gli ordini del Comandante che gli aveva detto di spiare senza intervenire, rischiando la vita dei suoi stessi uomini e dei suoi due fratelli. Presto sorge un amore sincero e profondo tra Iain e la sconosciuta, ignorando che la ragazza che ha salvato è stata venduta come serva dal suo stesso zio e che appartiene ad uno dei clan  odiati da sempre dalla sua famiglia.  Lady Anne Burnes Campbell  si rende conto che non può svelare la sua identità, in quanto rischierebbe di ritornare schiava, ma nel frattempo l'amore tra i due cresce alimentato dalla conoscenza, al punto che Anne non potrà più tacere la sua vera identità e la terribile storia da cui sta fuggendo.




Il secondo volume racconta la storia di Morgan Mackinnon. 

Malgrado sia costretto a lottare per gli inglesi, che odia ferocemente, Morgan Mackinnon è pronto a sacrificare la sua stessa vita pur di non tradire nessuno degli uomini sotto il suo comando, neanche quando viene catturato dai francesi e minacciato con subire una morte atroce, bruciato per mano degli indiani Abernaki. Solo l'espressione di innocenza che c'è negli occhi della ragazza cresciuta in un convento potrebbe indurlo a considerare il suo giuramento di fuga per tornare dai Rangers. Sarà proprio la dolce passione che Amelie riesce a risvegliare in lui ad indurlo a maledire ancora di più la guerra che lo costringe a scegliere tra l'onore e la devozione alla donna che ama. 




Il maggiore  Connor MacKinnon disprezza il suo comandante, Lord William Wentworth, più di qualsiasi altro uomo, ma quando Wentworth gli chiede di andare a salvare la nipote dagli indiani Shawnee che l'hanno fatta prigioniera, Connor accetta, anche se l'unico modo per liberare Sarah è che Connor sconfigga al guerriero Shawnee che l'ha rapita, reclamandola come sua. 

Distrutta dalla tragedia che l'ha strappata via dalla vita protetta che conduceva a Londra, Lady Sarah non è preparata alla durezza della vita delle colonie, né all'attrazione che sente per Connor. Ma quando arrivano nella civiltà, toccherà a lei proteggerlo, perché se suo zio dovesse scoprire quello che Connor ha dovuto fare per salvarla, lo ucciderebbe. Ma le fiamme della passione, una volta accese, sono difficili da spegnere, e quando il desiderio si trasforma in amore, Connor dovrà sfidare un vero e proprio impero per mantenere Sarah al suo fianco. 


4 - UPON A WINTER NIGHT (Novella - inedita in Italia)



La guerra tra la Gran Bretagna e la Francia è finita ed i fratelli MacKinnon desiderano celebrare il primo Natale in pace dopo cinque lunghi anni. Mentre Iain ed Annie hanno scoperto che i piaceri del matrimonio si intensificano con il tempo,  Morgan e Amalie si trovano ad affrontare una certa amarezza, mentre Connor  e Sarah adorano il loro bambino appena nato. 

I preparativi per le feste vengono interrotti quando Iain scopre che la corona non ha pagato i Rangers per le campagne dell'estate. Iain, Morgan e  Connor lasciano le loro case per partire alla volta di Albany, dove scoprono che il loro Natale, come la loro libertà, sono in pericolo per colpa di uno spietato ufficiale britannico pieno di rancore.  


Nessun commento:

Posta un commento